rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Pontedera

'DifferenziAmo': al liceo 'XXV Aprile' è partito il percorso ambientale

Il progetto coinvolge diverse classi dell'istituto pontederese: create 'mini isole ecologiche' e nominate alcune 'sentinelle ambientali'

Un vero e proprio percorso ambientale all'interno del liceo 'XXV Aprile'. E' nato direttamente su richiesta dei ragazzi e mette al centro il cammino dei rifiuti, dalla raccolta fino al corretto riciclo. Questa mattina, lunedì 28 marzo, è stato fatto il punto su quanto svolto finora. Presenti alcuni studenti che hanno dato vita al progetto che coinvolge tutta la scuola, gli insegnanti coinvolti (Giulia Piccirilli, Simona Liberto, Luca Scaglione, Malayka Picchi, Simone Gorelli), la dirigenza scolastica, Geofor (presente col responsabile della comunicazione David De Filippi), Monica Tognoni (associazione Occhio del Riciclone) e gli assessori comunali Mattia Belli (ambiente) e Francesco Mori (Politiche educative).

In tutte le classi si sta facendo raccolta differenziata, grazie all'allestimento di 'mini isole ecologiche' assemblate dagli studenti stessi. Un obiettivo formativo, che si accompagna ad un percorso più approfondito sui temi dell'economia circolare che porterà i giovani anche in visita agli impianti di Geofor. Intanto alcuni di loro sono diventate, su base volontaria, vere e proprie 'Sentinelle ambientali' per seguire in prima persona i progetti intrapresi e agire, di conseguenza, come stimolo e sensibilizzazione. Il progetto 'DifferenziAmo XXV Aprile' è articolato su più livelli e ha visto anche la distribuzione di questionari sui temi dell'ambiente, prevede la creazione di brochure informative e, soprattutto, punta ad essere una base di partenza per coinvolgere tutti i ragazzi che frequentano il Villaggio scolastico sulle questioni legate al riciclo dei rifiuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'DifferenziAmo': al liceo 'XXV Aprile' è partito il percorso ambientale

PisaToday è in caricamento