Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Consegnati i diplomi di Onorificenza dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana

I premiati, residenti in provincia di Pisa, si sono distinti per il loro impegno professionale e sociale

Cerimonia di consegna questa mattina 18 dicembre, negli Uffici della Prefettura di Pisa, dei diplomi di Onorificenza dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana, conferiti a cittadini residenti in provincia che si sono distinti in modo significativo per il loro impegno professionale e sociale e che con la loro condotta di vita.

La celebrazione si è svolta in Prefettura alla presenza dei vertici delle Forze di Polizia e delle amministrazioni, con il saluto del Prefetto di Pisa Angela Pagliuca: "Se si affermano il merito, la capacità di collaborare con gli altri, la volontà di migliorare l'istituzione nella quale si opera, è motivo di fiducia in primo luogo per i giovani. Più che mai è necessario farne riferimento in un profondo momento di trasformazione senza precedenti i cui effetti si fanno sentire soprattutto nel mondo del lavoro. Se vogliamo ricreare le condizioni favorevoli a un progresso economico basato sulla qualità dobbiamo trarre dal passato la lezione di cui voi siete i migliori testimoni: il futuro va costruito mattone su mattone, con serietà, impegno e dedizione ma anche con una nuova consapevolezza capace di coinvolgere e rendere partecipi le generazioni che si affacciano o che cercano di entrare nel mondo del lavoro".

Il Prefetto ha proceduto poi insieme ai vertici militari e ai sindaci di San Giuliano Terme, Calci, Santa Croce sull'Arno, Ponsacco e agli assessori dei Comuni di Pisa e Cascina, alla consegna delle onorificenze di 'Commendatore' all’Ing. Stefano Lombardi, Direttore Regionale dell’Agenzia del Demanio Sicilia-sede di Palermo, di 'Ufficiale' al Col Gianni Fedeli, Comandante dei Corsi di Formazione del Reparto Corsi della Scuola Ufficiale dei Carabinieri di Roma e al Dott. Eugenio Orsitto, Dirigente medico, con l’incarico di Direttore del Dipartimento di Emergenza/Urgenza dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana; di 'Cavaliere' al sig. Francesco Buscaino, Maresciallo Capo dell’Arma dei Carabinieri, addetto al Comando Stazione Carabinieri di Pisa, alla dr.ssa Sabrina Chiellini, Redattore Ordinario per la testata giornalistica 'Il Tirreno', al sig. Osvaldo Ciaponi, Dipendente del Comune di Santa Croce sull’Arno in pensione, alla Dr.ssa Maria Fantacci, Funzionario della Prefettura di Pisa  in quiescenza, al sig. Angelo Gallo, Sovr. Capo della Polizia di Stato in pensione e vice Presidente dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato Sez. di Pisa, al sig. Alessio Giani, impiegato presso Ecofor Service S.p.A. di Pontedera, al Dr. Fabrizio Lupi, Funzionario del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, responsabile dell’Ufficio di Pisa, al sig. Virgilio Luvisotti, Direttore Istituto Ufficio Vendite Giudiziarie di Pisa, Lucca, Livorno e Grosseto, al sig. Riccardo Maneschi, Assistente Tecnico di laboratorio del Ministero della Difesa in servizio presso il Cisam, al sig. Luigi Vigliotti, Luogotenente dei Carabinieri in servizio presso il Comando Provinciale di Pisa, al Sig. Antonio Zappatore, Primo Maresciallo dell’Aeronautica Militare in servizio presso la 46° Brigata Aerea di Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consegnati i diplomi di Onorificenza dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana

PisaToday è in caricamento