Cronaca

Dalla fiaba alla legge: "Io, Ivan, vi spiego il diritto con Pinocchio & co."

L'idea di uno studente di Giurisprudenza dell'Università di Pisa che ha fondato prima una pagina Facebook e poi un legal-blog per spiegare in maniera semplice il diritto ai tanti studenti alle prese con gli esami. Nasce così Diritto e Fiabe

Secondo voi Aladin possiede, detiene oppure diventa proprietario della lampada? Un quesito che a prima vista fa sorridere, ma che poi, agli occhi dei più esperti, diventa una domanda sulla quale vale la pena riflettere. E se la risposta è troppo difficile ci pensa Diritto e Fiabe a schiarirvi le idee. Prima una pagina Facebook, poi, da circa un mese, anche un blog colmo di facce di fiabe e cartoni animati. Un progetto, mano a mano sempre più articolato, nato dalla mente di Ivan Allegranti, un 23enne studente di Giurisprudenza all'Università di Pisa. Mancano otto esami alla laurea ma Ivan è un super esperto di diritto e fiabe. Sì, avete capito bene, riesce a spiegare in maniera semplice ed efficace il diritto italiano ed internazionale attingendo come esempi ai personaggi più famosi, da Pinocchio a Mulan, dal Gobbo di Notre Dame a Shrek. Il principio su cui si basa è semplice: se il diritto regola con norme la realta? e le fiabe non sono altro che uno specchio della stessa, seppur in modo fantastico, perche? non far combaciare l’elemento giuridico e quello fiabesco per interpretare e regolare la realta?? E da qui il via ad articoli utili, anzi utilissimi, soprattutto all'esercito degli studenti alle prese con gli esami di Giurisprudenza.

"L'idea è nata in maniera bizzarra - ci racconta Ivan - stavo studiando con difficoltà Diritto Privato III, che avevo già bocciato a settembre. Ad un certo punto, nel pieno della crisi, ho pensato al rapporto che c'è tra Cenerentola e l'impresa familiare e l'ho postato su Fb, ricevendo apprezzamenti". Una pagina Facebook che è cresciuta subito sia come mi piace (oggi siamo a oltre 18mila) che come interazione, tanto che anche la stessa Università di Pisa si è interessata, invitando Ivan Allegranti a tenere un convegno naturalmente di...diritto e fiabe.

E così visto il successo la decisione di creare un blog. "Per il momento il mio target principale - spiega Ivan, fondatore anche del quotidiano online di moda e di lifestyle Quotidianomime.com - sono gli studenti in crisi come me, alle prese con esami difficili, ma mi rivolgo potenzialmente a tutti, anche alle casalinghe che hanno dubbi e perplessità. Per questo chiunque può inviarmi una mail all'indirizzo nonhocapito@dirittiefiabe.it".

Un blog che sta dando tanta soddisfazione al giovane autore, conosciuto molto di più fuori dal perimetro della città della Torre. "Sono molto seguito a Roma, Trento e Napoli - spiega con un pizzico di orgoglio - quelli della Federico II (università di Napoli, ndr) mi amano".

Gli argomenti da trattare sono tanti e spesso non è così semplice portare a termine un articolo. "Serve sempre l'ispirazione, parto dall'idea e poi ci lego la fiaba" spiega Ivan che ha ben in mente i suoi obiettivi: "Mi piacerebbe fare l'avvocato ma anche portare avanti i miei progetti - conclude - Diritto e Fiabe non è solo un gioco per me, vorrei svilupparlo a livello editoriale". E non servirà sicuramente il Genio della lampada per esaudire i suoi desideri: la tenacia e l'inventiva saranno sicuramente sufficienti per realizzare i suoi desideri. In bocca al lupo!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla fiaba alla legge: "Io, Ivan, vi spiego il diritto con Pinocchio & co."

PisaToday è in caricamento