Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Dopo i disagi rientra l'allarme maltempo: comuni colti alla sprovvista

Non essendoci stata nessuna allerta meteo molti comuni del pisano hanno avuto difficoltà nel fronteggiare i disagi causati dal nubifragio

Bombe d'acqua a Pisa: nessun danno in città
EE' rientrato l'aEDalla siccità aDalla ÈTorna
ilRientra l'allarme maltempo dopo il forte acquazzone di ieri, che ha portato 8 mm di acqua nel giro di pochi minuti. Il temporale ha colpito Pisa e i comuni circostanti, provocando danni e allagamenti nelle zone di San Giuliano, Calci, Cascina, Pontedera e Castelfranco di Sotto.

"La bomba d'acqua non era minimamente prevista e ai comuni non è arrivata nessuna allerta meteo da parte delle autorità competenti - scrive Paolo Panattoni il sindaco di San Giuliano Terme nella sua pagina facebook - Il comune si è trovato in corsa d'opera  a dover affrontare un'emergenza complessa che ha interessato diverse frazioni del territorio. In poco più di 4 ore sono piovuti più di 100 mm di acqua nella zona del Lungoserchio da Molina a Ripafratta, più di 80 mm di acqua nelle zone di Pappiana, San Martino e Pontasserchio, più di 70 mm di acqua nelle zone di Madonna dell'Acqua e Metato solo per citare alcuni dati. Cifre impressionanti".

Il presidio sanitario di San Giuliano Terme è stato danneggiato dalle infiltrazioni d'acqua e rimarrà chiuso fino a sabato. Disagi anche a Pontedera, dove sono caduti più di 7 centimetri di pioggia: condotti fognari e caditoie che non sono stati in grado di assorbire tutta l’acqua. I vigili urbani hanno affrontato le situazioni di maggiore emergenza nei sottopassi e nelle verifiche alle scuole. Persino il palazzo Comunale è rimasto allagato a causa dell’insufficiente deflusso delle acque.

A Santa Maria a Monte ci sono state due frane, mentre a Cascina i cittadini e addetti pubblici hanno lavorato per aprire i tombini e far defluire l'acqua che aveva allagato numerose strade. Problemi anche a Castelfranco di Sotto, dove le fogne sono andate temporaneamente in tilt.

 

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo i disagi rientra l'allarme maltempo: comuni colti alla sprovvista

PisaToday è in caricamento