menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Interra tonnellate di rifiuti edilizi per anni: denunciato imprenditore

La discarica è stata scoperta dalla Guardia di Finanza, che scavando ha contato oltre 250 tonnellate di detriti che sarebbero dovuti essere smaltiti come 'rifiuti speciali'

Un imprenditore lucchese, titolare di diversi cantieri di costruzioni nel territorio pisano, da circa 2 anni aveva escogitato un modo ingegnoso per non pagare lo smaltimento dei rifiuti di cantiere e sfuggire ai controlli: interrarli in un’area già sottoposta a sequestro, della quale aveva la disponibilità. L'uomo però è stato scoperto dalla Guardia di Finanza. 

Gli accertamenti condotti dalle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Pisa, che si sono avvalsi dei rilievi aerofotografici effettuati dai colleghi della locale Sezione Aerea, sono stati coordinati dalla Procura della Repubblica di Pisa - Sostituto Procuratore Dott. Giovanni Porpora - ed hanno permesso di acquisire i dati catastali e topografici delle zone che, raffrontati con l’esame della documentazione di trasporto dei mezzi aziendali, hanno reso possibile ricostruire nel tempo la formazione del cumulo di rifiuti e la relativa compattazione.

Il campo usato come discarica di trova nelle immediate vicinanze della città della Torre. Dal confronto con immagini risalenti nel tempo si può notare come da un territorio pianeggiante si sia di fatto costituito un rilievo, da quanti rifiuti sono stati ammassati sottoterra. Le successive operazioni di sollevamento e ribaltamento del terreno hanno portato alla luce oltre 250 tonnellate di detriti da cantiere provenienti da attività di demolizione e costruzione, quali intonaci, laterizi, piastrelle e mattoni, qualificati come 'rifiuti speciali'.

Il responsabile è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Pisa per abbandono di rifiuti speciali e attività di gestione di rifiuti non autorizzata. L’intera area di oltre 200 metri cubi è stata sottoposta a sequestro preventivo in attesa della bonifica ambientale.

discarica pisa edilizia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Arredamento open space: come avere una casa di tendenza

social

Dolci sfiziosi, la ricetta della torta di mele e Nutella

social

Riapre la gelateria De' Coltelli dopo la pausa invernale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Toscana: sono 1126 i nuovi casi positivi

  • Cronaca

    Viola più volte l'obbligo di dimora: in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento