rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Disinfestazione zanzare flop, dal Pdl: "Nessun risultato e troppi danni economici sul Litorale"

Dopo la disinfestazione d'emergenza di lunedì 6 maggio, il capogruppo del PDL pisano Giovanni Garzella attacca l'amministrazione comunale denunciando la sua poca preoccupazione nel contrastare il problema delle zanzare sul Litorale

Zanzare? Il problema non si sarebbe ancora risolto stando alle ultime dichiarazioni del Pdl pisano. Dopo il trattamento d'emergenza scattato nelle ore notturne di lunedì scorso a causa delle numerose lamentele da parte dei cittadini del Litorale, il capogruppo del partito Giovanni Garzella attacca di nuovo e in modo duro l'amministrazione comunale, denunciando il suo disinteresse nei confronti del problema.

"La proliferazione incontrastata delle zanzare sul Litorale sta provocando danni ingenti alle attività economiche che hanno chiesto ed ottenuto di operare all'aperto. Se il Comune non è in grado di intervenire intervenga il Parco o la Asl - annuncia Garzella - l'amministrazione è completamente assente sul contrastare il diffondersi delle zanzare. È necessario capire chi e come doveva sorvegliare. Chi ha in concessione questa attività può operare liberamente sul mercato privato in analoghi territori?"

"La stagione turistica è iniziata ed è naturale che si possa e si debba somministrare cibi e bevande all'aperto - continua il capogruppo del Pdl pisano - Ma come può essere possibile se nessuno fa la disinfestazione? Perché nessuno ci ha pensato? E chi lo doveva fare quante risorse ha investito? Con quale società? E che ha fatto questa società? Qualcuno ha controllato il suo operato? Sono state disinfestazioni larvali? Chi è il controllore? Il Controllato è anche Controllore?

"Il nuovo Consiglio Comunale dovrà immediatamente capire cosa è successo - conclude Garzella - perché se ci sono responsabilità devono emergere. È inutile dirci che ha piovuto tutto l'inverno e che la falda acquifera si è alzata come non mai, ricreando zone umide oramai scomparse da anni. Non è pensabile che la ASL non si preoccupi di questa emergenza, bisogna fare qualcosa subito e prima del prossimo fine settimana, abbiamo ragione a dire che ci vuole l'assessore che si occupi del Litorale".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disinfestazione zanzare flop, dal Pdl: "Nessun risultato e troppi danni economici sul Litorale"

PisaToday è in caricamento