rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Il Litorale e quella posta mai arrivata: Noi Adesso Pis@ si mobilita

Maurizio Nerini ha presentato una interrogazione al sindaco di Pisa nella quale fa presente i problemi con cui da mesi convivono gli abitanti, che non ricevono regolarmente la posta. Il consigliere comunale chiede al sindaco di intervenire

Disservizi postali sul litorale pisano che continuano a ripetersi da mesi e per i quali è necessaria una soluzione. Così dopo una petizione promossa da Fabio Ciardelli, ex presidente della Palp, e consegnata da tempo agli uffici competenti con allegate oltre 400 firme raccolte, stavolta è il consigliere comunale di Noi Adesso Pis@ Maurizio Nerini a scendere in campo per andare in aiuto agli abitanti, alle prese con una situazione ancora più critica.

"Ho preso atto dalla stampa dell'aggravarsi in questo ultimo periodo del problema con gravi conseguenze: luce e telefono staccati improvvisamente per il mancato pagamento di bollette mai arrivate, appuntamenti che saltano, comunicazioni che si perdono per strada" afferma Nerini che ha presentato una interrogazione nella quale chiede al sindaco Marco Filippeschi:
- Quali siano le iniziative che intende intraprendere per sollevare gli abitanti del litorale da questo problema;
- Se si sia a conoscenza di problemi relativi alla organizzazione personale del servizio sul litorale;
- Se ha incontrato o intenda farlo in tempi strettissimi la Dirigenza delle Poste di Pisa e il Sig. Prefetto di Pisa per una soluzione veloce del problema.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Litorale e quella posta mai arrivata: Noi Adesso Pis@ si mobilita

PisaToday è in caricamento