Cronaca

Passeggeri rimasti a terra al 'Galilei': "Da Toscana Aeroporti in corso accertamenti"

E' quanto ha comunicato il sindaco durante la seduta del Consiglio comunale di martedì in risposta ad un question time del capogruppo FI Buscemi

La mattinata di caos e rabbia di domenica mattina, 13 dicembre, all'aeroporto di Pisa arriva in Consiglio comunale grazie ad un question time del consigliere comunale, capogruppo di Forza Italia, Riccardo Buscemi che chiede le motivazioni di "tale presunto disservizio" nello scalo aeroportuale cittadino. Il 'Galilei' dunque torna nella seduta dopo le numerose polemiche scaturite nei giorni scorsi dopo l'intervento del 3 dicembre scorso di Roberto Naldi, ad di Toscana Aeroporti.

La vicenda di domenica aveva visto un gruppo di passeggeri diretti a Palermo sul volo Ryanair delle 7.30 rimanere a terra. Nella coda per il check-in erano stati fatti passare avanti i passeggeri del volo per Bari delle 7.20, appositamente chiamati dagli altoparlanti del 'Galilei', poi i rallentamenti dovuti alle procedure anti-Covid e la mancanza di avvisi di chiusura gate per il volo per Palermo hanno fatto il resto. Decine le persone che si sono trovate di fronte l'imbarco ormai chiuso e si sono viste decollare il loro aereo di fronte agli occhi. "Da rilevare inoltre, come riportato dalla stampa, la mancanza di assistenza per chiedere spiegazioni - sottolinea il capogruppo Buscemi durante il suo intervento in Consiglio comunale - ricordo anche che il Comune di Pisa detiene il 4,48% del pacchetto azionario di Toscana Aeroporti (che gestisce gli scali di Pisa e Firenze, ndr), società quotata in borsa".

Al question time ha risposto il sindaco Michele Conti che già nella giornata di lunedì ha inviato una pec a Toscana Aeroporti per chiedere chiarimenti. "Sono stato raggiunto telefonicamente dai vertici di Toscana Aeroporti che mi hanno comunicato che sono in corso accertamenti per capire cosa è accaduto - ha spiegato il primo cittadino - riconosco che si è verificata una situazione spiacevole per i passeggeri, ma al momento questo è ciò che mi è stato riferito dalla società aeroportuale".

Una risposta, giunta da Toscana Aeroporti, che non soddisfa il consigliere Buscemi: "Si tratta di una non risposta, che non dice cosa è successo", ha replicato amaro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggeri rimasti a terra al 'Galilei': "Da Toscana Aeroporti in corso accertamenti"

PisaToday è in caricamento