rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Pontedera

Distacco della parete nel liceo: "Verifiche in tutti gli istituti di Pontedera"

Attivati i controlli dalla Provincia di Pisa, il presidente Massimiliano Angori: "Episodio grave, mai avuto questo tipo di problema prima"

La struttura tecnica della Provincia di Pisa ha effettuato le prime verifiche sul crollo di stamani, 6 giugno, che si è verificato al liceo XXV Aprile di Pontedera. Si è trattato del distaccamento di una porzione di parete. "Si tratta indubbiamente di un episodio grave di cui la struttura tecnica provinciale si sta già occupando e nella giornata di domani martedì 7 giugno andrà a realizzare un'approfondita ricognizione ed interverrà la ditta competente per ripristinare la situazione nel più breve tempo possibile", afferma il presidente della Provincia di Pisa Massimiliano Angori.

"Preme precisare - prosegue Angori - che non si è trattato di un cedimento strutturale, come ci assicura la struttura tecnica, quanto piuttosto di un cedimento di una porzione di parete dovuto anche all'usura di queste lastre in cartongesso che sono quelle originali della scuola e che ad onor del vero non avevano mai dato questo tipo di problema. Sarà cura della nostra struttura tecnica provinciale adesso eseguire dei sopralluoghi mirati in tutti gli istituti cittadini di Pontedera per verificare le condizioni di tali strutture, facendo delle ricognizioni mirate. Ricordo a chi strumentalizza tale episodio, seppur grave, che la struttura tecnica si è attivata subito per risolvere tale problematica e sono in corso ulteriori accertamenti per risalire alle cause originarie dell'accaduto. E preciso che l'attenzione della Provincia di Pisa è sempre stata altissima per quanto concerne i plessi scolastici di Pontedera, dalla messa a punto dei moduli prefabbricati a disposizione dell'Iti per un valore di oltre 700mila euro e dalla realizzazione delle aule presso il Palazzo Blu, immobile individuato per aumentare la disponibilità di spazi e provvidenziale durante l'emergenza sanitaria".

Aggiunge la consigliera provinciale all'edilizia scolastica Cristina Bibolotti: "Appena comunicata la notizia alla Provincia gli uffici si sono attivati per procedere con la messa in sicurezza dei locali ed effettuare gli interventi necessari. Sono episodi che non dovrebbero accadere ma che, quando accadono, siamo pronti ad affrontare con efficienza. Diamo priorità all’intervento tempestivo piuttosto che alla polemica politica a cui però, a quanto pare, sono molto affezionati esponenti della destra pontederese. Dispiace solo che, mentre da un lato si era in linea diretta con gli uffici della Provincia, altri stavano trasmettendo note polemiche alla stampa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distacco della parete nel liceo: "Verifiche in tutti gli istituti di Pontedera"

PisaToday è in caricamento