Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Disturbi alimentari, incontro dell'associazione 'La vita oltre lo specchio'

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

L’Associazione pisana “La Vita Oltre Lo Specchio”, che fa parte anche della Associazione nazionale di II livello “Coordinamento nazionale D.C.A.”, si occupa dei disturbi del comportamento alimentare che colpiscono sempre più frequentemente le nuove generazioni. Quando parliamo di disturbi alimentari, ci riferiamo a sindromi molto complesse che coinvolgono l’individuo e la sfera familiare e che sono di difficile trattamento.

La manifestazione del disturbo è spesso subdola, non si mostra immediatamente per quello che è e con il trascorrere del tempo rischia di far emergere segni sempre più gravi. I casi di anoressia e di bulimia riempiono, purtroppo, le cronache con elevata frequenza. L’Associazione La vita oltre lo specchio offre, nei nuovi locali, la possibilità di parlare di queste problematiche, confrontare le esperienze personali, di approfondire la conoscenza di quel mondo giovanile troppo spesso oscuro ai genitori e lontano dalla loro esperienza.

L’Associazione portando avanti alcuni progetti di prevenzione nelle scuole, approvati e sostenuti dalla società della salute, nell’ambito del protocollo “Pisa che mangia sano”; l’Associazione non ha scopo terapeutico, ma opera in stretto contatto con il “Centro Arianna”, Centro ambulatoriale dell’Azienda USL Nordovest Toscana, nel quale è presente personale esperto nella diagnosi e terapia dei disturbi del comportamento alimentare.

La sede operativa di via T. Rook n. 13, consegnata alla Associazione da parte del Comune di Pisa ed inaugurata il 13 dicembre dello scorso anno, a riconoscimento all’impegno che l’Associazione dedica verso i disturbi del comportamento alimentare, è stata di recente omaggiata dell’arredo completo per due locali da parte di IKEA Pisa, molto interessata e sensibile alle problematiche sociali ed in particolare giovanili, la quale ha voluto così esprimere sostegno e condivisione rispetto agli obiettivi dell’Associazione, rendendone in tal modo più agevole lo svolgimento delle attività di prevenzione, accoglienza, ascolto, incontro, che avverranno in luoghi resi particolarmente confortevoli e gradevoli.

Per ringraziare Ikea, incontrare le Autorità, la nuova Giunta comunale, le Scuole, e la comunità, l’Associazione e tutti i soci hanno preparato un incontro per la mattina del 29 settembre 2018, a partire dalle 10.30 in via T. Rook n. 13, durante il quale, oltre a poter essere ammirati i nuovi arredi, verranno illustrate le attività associative in corso di svolgimento.

Al termine verrà offerto da La vita oltre lo specchio un aperitivo inaugurale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disturbi alimentari, incontro dell'associazione 'La vita oltre lo specchio'

PisaToday è in caricamento