Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza della Stazione

Commercio: stop a nuovi minimarket in zona stazione

Così come nel centro storico, dove una delibera dello scorso luglio bloccò l'apertura di nuovi minimarket, così anche in zona stazione verrà adottato analogo provvedimento per andare incontro al diritto di vivibilità dei residenti

In zona stazione come nel centro storico. Il Comune di Pisa approverà una delibera che, sulla scia di quanto già previsto per il centro storico, impedirà l'apertura di nuovi minimarket in zona stazione. "Con le liberalizzazioni a livello nazionale non esistono più le licenze e questo ha levato ai Comuni gli strumenti per equilibrare le esigenze dei centri storici. Come a Pisa, città di residenti, turisti e studenti" ha affermato l'assessore al Commercio David Gay.

Dopo che il Tar piemontese ha dato ragione al Comune di Torino che ha bloccato l'apertura di nuovi esercizi di somministrazione e vicinato alimentare, lo scorso luglio il Comune di Pisa ha approvato un analogo provvedimento per il centro storico. Ora il blocco delle licenze sarà esteso anche alla zona stazione, zona dove l'eccesso di consumo di alcolici si scontra con il diritto alla vivibilità dei residenti. L'ordinanza avrà validità di un anno.

"Il problema è che questi fenomeni che stiamo cercando di contrastare non sono ancora inquadrati da una legislazione nazionale - commenta il sindaco Marco Filippeschi - c'è un distacco tra le esigenze delle città e la legislazione, così i Comuni sono costretti a fare equilibrismi. Ma il diritto alla libertà del commercio e la vivibilità e la salvaguardia dei centri storici devono trovare un equilibrio nella legge".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio: stop a nuovi minimarket in zona stazione

PisaToday è in caricamento