Capodanno Pisano, fuochi artificiali e regata in Arno: divieto di navigazione

Il provvedimento per permettere i festeggiamenti sarà in vigore dalle ore 6 di sabato 25 marzo alle ore 13 di lunedì 27 marzo

L’Arno sarà tra i protagonisti del Capodanno Pisano, e proprio attorno al fiume si terrà lo spettacolo piromusicale e la Regata straordinaria delle Antiche Repubbliche Marinare.

Per queste ragioni, tra le ore 6 di sabato 25 marzo e le ore 13 di lunedì 27 marzo, è proibita la navigazione, sia natanti sia a remi. Dal divieto sono esclusi mezzi di soccorso e per l’ordine pubblico. Fiume interdetto alla navigazione è quello compreso tra i 200 metri prima di Ponte di Mezzo e i 200 metri dopo il Ponte di Mezzo, per un totale di 400 metri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’interdizione è necessaria per garantire la sicurezza dei cittadini. Infatti, per la preparazione dello spettacolo piromusicale, in programma alle 22.30 di sabato 25 marzo, saranno installate tra Ponte Solferino e Ponte delle Fortezza, sei zattere, da cui i fuochi saranno lanciati. Inoltre, domenica 26 marzo, in vista della Regata straordinaria che si terrà il pomeriggio alle 17.30, saranno smontate le zattere usate per i fuochi e montate le strutture per il campo di gara, che andrà dal Ponte dell’Aurelia allo scalo dei Renaioli (poco prima del Ponte della Fortezza).

CAPODANNO PISANO: IL PROGRAMMA DEI FESTEGGIAMENTI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento