Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Volterra

Volterra, razionalizzata l'acqua potabile: multe fino a 500 euro per chi transige

Il Comune ha posto il divieto d'uso per "riempimento di piscine o innaffiamento di parchi, giardini e orti"

Il Comune di Volterra ha previsto il divieto su tutto il territorio comunale di utilizzare l'acqua potabile proveniente dagli acquedotti urbani e rurali per scopi diversi da quelli igienico-domestici, nel periodo dal 6 agosto al 30 settembre.

Lo prevede un'ordinanza del sindaco Marco Buselli, in cui "si ribadisce che è proibito fare uso dell'acqua potabile per il riempimento di piscine o innaffiamento di parchi, giardini e orti". Per i trasgressori sono previste sanzioni amministrative da 100 a 500 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra, razionalizzata l'acqua potabile: multe fino a 500 euro per chi transige

PisaToday è in caricamento