Cronaca

Giugno Pisano 2012: associazioni avanti per rientrare nel calendario

Ecco tutte le informazioni utili per inserire varie iniziative legate all'evento dell'estate pisana nel programma ufficiale: c'è tempo fino al 27 aprile per presentare le domande

Quest’anno  il Comune di Pisa  realizzerà un unico calendario del Giugno Pisano, coordinando le iniziative promosse in città.

L’inserimento nel calendario consentirà una forte visibilità alle associazioni e ai vari promotori anche attraverso il sito della cultura, ma non comporta da parte dell’amministrazione comunale l’assunzione di alcun onere organizzativo e/o altro in merito alla realizzazione degli eventi proposti.

La domanda dovrà essere compilata su apposita scheda e dovrà essere intestata a:  Ufficio Cultura – Palazzo Pretorio – Vicolo del Moro, 2. Sulla busta dovrà essere  specificato che contiene la domanda per l’inserimento dell’iniziativa nel calendario del Giugno Pisano 2012.

La  scheda potrà essere scaricata direttamente dal sito del comune o potrà essere ritirata presso l’Ufficio Cultura  (Palazzo Pretorio – Vicolo del Moro, 2 ) dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 11.00.

La domanda potrà essere recapitata a mano presso l’URP del Comune di Pisa – Lungarno Galilei, 43  o per posta, entro e non oltre le ore 12.00 di venerdì 27 aprile.

Le proposte dovranno avere attinenza con il tema "Pisa dai luoghi magici nelle celebrazioni del Giugno Pisano: Storia, Arte, Scienza e Tradizioni".

Per ulteriori chiarimenti contattare l’Ufficio Cultura del Comune di Pisa –  Istr. Direttivo Francesca Amore – tel. 050.919474 Indirizzo mail f.amore@comune.pisa.it  oppure tel. 050.910666 Indirizzo mail  politicheculturali@comune.pisa.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giugno Pisano 2012: associazioni avanti per rientrare nel calendario

PisaToday è in caricamento