Cronaca

Reddito di cittadinanza: Pisa seconda in Toscana per numero di richieste

Al 30 aprile sono state 46.403 le domande presentate all'Inps nella nostra Regione. Firenze è la provincia con il maggior numero di richieste

Pisa è la seconda provincia in Regione per numero di richieste di accesso al reddito di cittadinanza. E' quanto emerge dai dati pubblicati dall'Inps. Al 30 aprile le domande pervenute all'Istituto nazionale di previdenza sociale sono state, in tutta Italia, 1.016.977, 46.403 delle quali in Toscana. 

La provincia ad aver avuto il maggior numero di richieste è Firenze con 9.654 domande presentate, seguita da Pisa (5.824) e Livorno (5.657). Al quarto posto la provincia di Lucca (5.104) e poi nell'ordine: Pistoia (4.236), Arezzo (3.983), Massa-Carrara (3.673), Grosseto (3.085), Siena (2.635) e Prato (2.552). 

A livello nazionale la regione ad aver avuto più richieste è la Campania con 172.175 domande. Seguono Sicilia (161.383), Lazio (93.048), Lombardia (90.296), Puglia (90.008) e Calabria (70.300). Le regioni con il minor numero di domande sono invece la Valle D’Aosta (1.333), il Trentino (3.695) e il Molise (6.388). Per quanto riguarda i canali a disposizione per la presentazione delle domande, i CAF risultano quelli più utilizzati, con 748.742 richieste, seguiti dalle Poste (209.605) e dai patronati (35.593)

Le richieste presentate alla Cgil in provincia di Pisa

Le richieste di reddito di cittadinanza presentate in provincia di Pisa alla sola Cgil sono state 2.025: circa un terzo delle 5.824 domande presentate complessivamente sul territorio. A rendere noti i dati è stato il neo segretario provinciale, Mauro Fuso, nel corso di una conferenza stampa che si è svolta stamani, lunedì 6 maggio, alla sede del sindacato di via Bonaini. "Analizzando i dati i  nostro possesso - ha affermato Fuso - vediamo come il maggior numero di richieste arriva dalla zona di Pisa e Cascina (841 domande), seguite dall'area di Pontedera-Ponsacco (620), dalla Zona del Cuoio (424) e dalla Val di Cecina (140)".

Elezioni amministrative, la Cgil: "Altrochè 'sì' o 'no' a Canapisa, sono altre le priorità del territorio"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di cittadinanza: Pisa seconda in Toscana per numero di richieste

PisaToday è in caricamento