Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Volterra

Volterra, l'ospedale acquista un ecografo con la donazione della Fondazione Cassa di Risparmio

I 40mila euro donati dall'istituto sono serviti per dotare il reparto di Ostetricia e ginecologia del nuovo macchinario

L'Azienda Usl Toscana nord ovest ringrazia la Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra per il contributo di 40mila euro con il quale è stato possibile attrezzare il reparto di Ostetricia e ginecologia dell'ospedale di Volterra con un nuovo ecografo. Il macchinario è in funzione da alcuni mesi.

"Alla Fondazione va il ringraziamento di tutta l'Azienda e della direzione sanitaria dell'ospedale di Volterra - dice Maria Letizia Casani, direttore generale dell'Asl - sono manifestazioni di solidarietà e generosità come queste che fanno sentire la comunità locale vicina all'impegno che il personale sanitario mette ogni giorno al servizio dei pazienti. L’ecografo, in particolare, è uno strumento utilissimo, perché viene usato costantemente per effettuare molti tipi di diagnosi. Averne una dotazione adeguata è fondamentale per rispondere alle richiesta di prestazioni sanitarie che arrivano dal territorio, tanto più quando tutto il sistema sanitario affronta una pandemia come quella da Covid-19".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra, l'ospedale acquista un ecografo con la donazione della Fondazione Cassa di Risparmio

PisaToday è in caricamento