Solidarietà: donazione di mascherine alle forze dell'ordine e alla Palp

Un gesto significativo che ha visto protagonisti i ristoratori Confesercenti Toscana Nord e la 'Fondazione Avv. Lorenzo Deyme e Prof.ssa Fernanda Gentile'

Ancora un importante gesto di solidarietà che vede la presenza dei ristoratori Confesercenti Toscana Nord, questa volta nella veste di intermediari. Questo il compito infatti che ha avuto Federico Benacquista, titolare di Anita Osteria e responsabile centro storico di Fiepet Confesercenti, raccogliendo la volontà della 'Fondazione Avv. Lorenzo Deyme e Prof.ssa Fernanda Gentile' di fare qualcosa per la nostra città. Sabato Benacquista e Edoardo Mariotti, referente della Fondazione, hanno consegnato 1000 mascherine alla Prefettura Pisa nella persona del Capo di Gabinetto, Ciro Silvestro. Fornitura che sarà distribuita alle forze dell'ordine del nostro territorio. Mercoledì 1° luglio la Fondazione, sempre attraverso Federico Benacquista, donerà altre 500 mascherine alla Pubblica Assistenza del Litorale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento