rotate-mobile
Cronaca

Da Acqua Village un monitor donato all'Istituto comprensivo 'Toniolo'

Lo strumento è stato destinato ai piccoli alunni della scuola primaria 'Novelli'. Un'iniziativa che si rinnova per la proprietà dei parchi acquatici di Cecina e Follonica

Il progetto dedicato alle scuole di Acqua Village arriva anche a Pisa. La proprietà dei parchi acquatici di Cecina e Follonica ha donato un monitor multimediale di ultima generazione all’Istituto comprensivo Toniolo. Si rinnova con due donazioni, una appunto a Pisa e una a Grosseto, il sostegno dell’azienda del divertimento al mondo scolastico toscano.

Da più di un decennio, Acqua Village ogni anno dona, a titolo completamente gratuito, due strumenti digitali per sostenere la didattica scolastica in Toscana. Nel 2022 il progetto ha fatto tappa anche a Pisa, in particolare alla primaria Novelli di via Cilea, che da adesso ha un nuovo monitor per poter lavorare con i piccoli studenti.

"Siamo emozionati perché dopo due anni di stop, torniamo nuovamente nelle scuole - dicono dalla proprietà dei parchi acquatici - torniamo con uno dei progetti che ci sta più a cuore, perché riguarda un settore a noi caro, la formazione. E nel 2022 questa donazione per noi assume un valore ancora più alto: è un modo per ringraziare i docenti, il personale scolastico e gli studenti per il grande lavoro svolto negli ultimi due anni. La pandemia non ha bloccato la scuola grazie a tanti professionisti che, seppur in condizioni avverse, hanno continuato a prendersi cura dei nostri ragazzi, e ai nostri giovani che hanno saputo adattarsi alla didattica a distanza. I parchi acquatici rappresentano il divertimento delle vacanze estive, un premio dopo l’impegno scolastico, così ci piace pensare".

L’ufficializzazione della donazione è avvenuta ieri, martedì 24 maggio, alla presenza della direzione scolastica e di Acqua Village. "Siamo grati ad Acqua Village per questa donazione che arricchisce le opportunità formative dei bambini e delle bambine della nostra scuola - dichiara la dirigente del Comprensivo, Teresa Bonaccorsi - ci piace pensare che imparare possa essere anche divertente, sicuramente coinvolgente e stimolante.  L'apprendimento è un processo delicato e fondamentale: potenziare gli strumenti per renderlo efficace è senz'altro un buon investimento, di cui ringraziamo Acqua Village". 


 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Acqua Village un monitor donato all'Istituto comprensivo 'Toniolo'

PisaToday è in caricamento