Solidarietà: stampante 3D donata all'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti

La donazione dello strumento di Confcommercio Pisa è stata possibile grazie al ricavato della 'Cena al buio' organizzata dalle due associazioni

Da Confcommercio Provincia di Pisa arriva un bel regalo di Natale per l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Pisa: una nuovissima stampante 3D. L'associazione che, attraverso molti progetti e iniziative, supporta e sostiene i non vedenti di Pisa e provincia potrà contare su uno strumento in grado di creare grafiche tridimensionali per agevolare l'apprendimento dei minori con disabilità visiva. Un gesto che nasce proprio in occasione di un evento organizzato in collaborazione tra Confcommercio e l'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti: la 'Cena al buio', il cui ricavato è stato interamente devoluto per l'acquisto della stampante 3D.

"Siamo molto felici di aver dato seguito alla 'Cena al buio' con un gesto concreto. Un piccolo contributo che speriamo possa dare un grande aiuto alle attività svolte dall'associazione" commenta il presidente di ConfOttici ConfcommercioPisa Mattia Bellagamba. "Ringraziamo Confcommercio Pisa per questo importante contributo, attraverso la grafica realizzata dalla stampante i ragazzi avranno uno strumento tattile che potrà agevolarli nelle varie materie" dice il presidente de l'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Pisa Davide Ricotta.

La stampante 3D sarà utilizzata per i progetti di supporto agli studenti con disabilità visiva organizzati in collaborazione con la Società della Salute, attraverso l'attività svolta dalla dottoressa Maria Cristina Ragone, responsabile del Centro di riabilitazione visiva e ipovisione dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana: "Il contatto tridimensionale facilita la comprensione degli oggetti da parte dei ragazzi ciechi o ipovedenti - spiega - toccare può aiutarli a capire aspetti fondamentali come la consistenza o il rapporto tra micro e macro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfazione per l'esito dell'iniziativa nelle parole del direttore di Confcommercio Pisa Federico Pieragnoli: "Senza la generosità e il sostegno concreto di tanti nostri imprenditori questa e molte altre iniziative di solidarietà sarebbero impensabili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento