Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

La donna ha chiamato il 118 lamentando problemi respiratori. Quando i soccorritori sono arrivati ha fatto in tempo a pronunciare poche parole prima di cadere a terra senza vita

Ha chiamato i soccorsi, lamentando difficoltà respiratorie. Una richiesta di aiuto a cui la centrale operativa del 118 ha risposto inviando immediatamente l'ambulanza della Pubblica Assistenza di Pisa. Quando i soccorritori sono arrivati la donna ha però fatto in tempo a pronunciare solo poche parole, prima di cadere a terra senza vita. E' quanto accaduto ieri, 28 maggio, intorno alle 17, in un appartamento di via Spartaco Carlini, nel quartiere Pratale-Don Bosco. A perdere la vita una 37enne pisana

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri per gli accertamenti del caso e i Vigili del Fuoco. Sul corpo della donna potrebbero essere disposti ulteriori accertamenti per stabilire la causa del decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 19 nuovi casi, ultimo paziente in terapia intensiva

Torna su
PisaToday è in caricamento