Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Marina di Pisa

Confusa, si allontana dalla casa in provincia di Firenze: ritrovata a Marina

Il marito ha lanciato l'allarme: la donna 53enne è stata rintracciata grazie alla geolocalizzazione attivata sul cellulare

L'allerta è scattata grazie alla prontezza di riflessi del marito, bravo a rintracciare la moglie attraverso la funzione di geolocalizzazione attivata sul cellulare. La donna, 53enne, si era allontanata da qualche ora dall'abitazione familiare situata in provincia di Firenze. Il cellulare segnalava la donna nei pressi di Marina di Pisa e l'uomo, preoccupato per le condizioni psicologiche della moglie, ha telefonato alla Questura di Pisa per chiedere aiuto.

La moglie aveva rivolto all'uomo una risposta laconica prima di interrompere le comunicazioni, e quindi i poliziotti hanno sfruttato la segnalazione del Gps del cellulare per mettersi sulle tracce della 53enne, supportati anche dalla descrizione degli abiti indossati al momento dell'allontanamento da casa e da una foto recente. Una pattuglia nella serata di sabato 24 luglio ha iniziato così a percorrere a bassa velocità il lungomare marinese, e attorno alle 21.15 la donna è stata individuata.

Rirtrovata in buone condizioni di salute ma scossa e confusa, la 53enne è stata tranquillizzata e accompagnata verso la casa di una conoscente in ferie a Tirrenia: qui ha trascorso la notte in attesa dell'arrivo del marito da Firenze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confusa, si allontana dalla casa in provincia di Firenze: ritrovata a Marina

PisaToday è in caricamento