Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Via Cottolengo: donna senza fissa dimora soccorsa dopo un malore

E' successo giovedì, la paziente è ancora ricoverata. L'assessore Gambaccini: "Importante aver potenziato l'unità di strada"

L’Unità di strada della SdS Pisana, impegnata in Piazza Vittorio e dintorni, e il servizio prossimità della Polizia Municipale, hanno soccorso giovedì scorso una donna senza dimora che aveva accusato un malore in via del Cottolengo, di fronte al supermercato. L’episodio è accaduto intorno alle 20. Una cittadina ha notato la ragazza che aveva quasi perso conoscenza e allertato l’Unità di Strada, che aveva appena concluso il servizio. L’intervento sul posto immediato, insieme alla pattuglia di turno dei vigili urbani, ha permesso di chiamare tempestivamente un’ambulanza che ha accompagnato la donna al Pronto Soccorso. Al momento è ancora ricoverata, ma le sue condizioni sono in netto miglioramento.

"Quanto accaduto è un esempio di quanto sia stato importante aver rinforzato l’unità di strada, con l’equipe che staziona stabilmente in Piazza Vittorio e nelle vie limitrofe, e aver potenziato la rete che gli gravita attorno - sottolinea la Presidente della SdS Gianna Gambaccini - in pochissimo tempo, infatti, siamo riusciti ad intercettare un problema e darvi una risposta che, adesso, ci fa stare un po’ tutti più tranquilli. Grazie agli operatori dell’unità di strada e di tutto Progetto Homeless e alla Polizia Municipale, nodo fondamentale della rete che abbiamo costruito a tutela dei cittadini più vulnerabili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Cottolengo: donna senza fissa dimora soccorsa dopo un malore

PisaToday è in caricamento