Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Ponsacco, ricattano un pensionato: "Diffondiamo foto osè"

L'uomo era stato avvicinato da due giovani marocchine, di cui una minorenne, che hanno chiesto i soldi, minacciando la vittima di diffondere foto che lo ritraevano a letto con una delle due

Minacciavano un anziano di mostrare e diffondere foto compromettenti che lo riguardavano. Per questo sono state fermate due donne di origine marocchina, di cui una minorenne.

La singolare vicenda è accaduta a Ponsacco. Le due giovani nei giorni scorsi hanno avvicinato un pensionato: volevano 300 euro, altrimenti minacciavano di divulgare fotografie che lo ritraevano durante amplessi con la donna marocchina maggiorenne.


La vittima, dopo aver denunciato il fatto ai Carabinieri di Ponsacco, ha concordato la consegna del denaro sotto la sorveglianza dei militari dell'Arma che, subito dopo, sono entrati in azione e hanno arrestato le due donne. La minore è stata accompagnata presso il Centro di Prima Accoglienza di Firenze, mentre la maggiorenne è stata condotta alla Casa Circondariale di Pisa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponsacco, ricattano un pensionato: "Diffondiamo foto osè"

PisaToday è in caricamento