Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca Via Carlo Alberto Dalla Chiesa

Via Dalla Chiesa, blitz nella casa degli spacciatori: sequestrata cocaina

Gli agenti della Polizia hanno perquisito l'abitazione insospettiti dal troppo "traffico" di stranieri: un cane antidroga ha scoperto un barattolo in garage con 50 grammi di sostanza stupefacente

Troppo viavai di extracomunitari sotto casa ha insospettito la Polizia che ha effettuato appostamenti in borghese nelle vicinanze di un appartamento in Via Dalla Chiesa a Pisa, riuscendo poi ad arrestare tre tunisini. Nel pomeriggio del 12 ottobre è stato fermato, subito dopo essere entrato nell’appartamento in questione, un giovane consumatore trovato in possesso di 0,3 grammi di cocaina. Il ragazzo ha collaborato con gli agenti e ha fatto individuare il proprio pusher, un tunisino, 48enne, in Italia senza fissa dimora, dal quale aveva in più occasioni comprato dosi di sostanza stupefacente per, a suo dire, un uso esclusivamente personale.

La Polizia è così entrata in azione all'interno dell'appartamento, individuando un altro cittadino nordafricano di 25 anni, trovato in possesso di 0,1 grammi di cocaina e di una bilancina di precisione. In un altro ambiente della casa, invece, è stata rinvenuta altra cocaina già suddivisa in dosi per un peso complessivo di 6,9 grammi.
La perquisizione è proseguita poi nel garage, dove, grazie all'aiuto di un cane antidroga, messo a disposizione dalla Guardia di Finanza, è stato ritrovato tra i vari arnesi ed oggetti sparsi sulle scaffalature metalliche un barattolo di plastica contenente all’interno 50 grammi di cocaina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Dalla Chiesa, blitz nella casa degli spacciatori: sequestrata cocaina

PisaToday è in caricamento