Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Arrestato per spaccio, processato subito dopo: prende un anno e 3000 euro di multa

E' stato preso sabato scorso dalla Squadra Mobile di Pisa e processato lunedì per direttissima un 50enne per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nascondenva la droga in una busta dentro un barbecue

Sabato scorso gli investigatori hanno perquisito il terreno e la roulotte di G. M, anni 50, ed hanno trovato 90 grammi di hashish e 40 di marijuana in un sacchetto di cellophane nascosto dentro il barbecue situato in prossimità della struttura. La Squadra Mobile di Pisa ha poi rinvenuto all'interno 650 euro di banconote ed i coltelli usati per il taglio delle sostanze.

Trattenuto in arresto ai domiciliari, lunedì G. M. è stato processato per direttissima e il Giudice monocratico ha accolto la richiesta di patteggiamento: l'uomo sconterà un anno di reclusione senza sospensione e pagherà una multa di 3mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato per spaccio, processato subito dopo: prende un anno e 3000 euro di multa

PisaToday è in caricamento