Cronaca Pontedera / Via Torino

Pontedera, controlli anti-droga nelle scuole: hashish nascosto nei bagni

I dirigenti scolastici avevano chiesto l'intervento delle forze dell'ordine per cercare di reprimere il fenomeno dello spaccio tra gli studenti

Controlli congiunti martedì mattina nelle scuole del villaggio scolastico di Pontedera da parte di personale del Commissariato di Polizia, della Compagnia Carabinieri e della Polizia Municipale, coadiuvato da due unità cinofile specializzate antidroga della Polizia di Stato e dei Carabinieri. Il servizio era finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti. Erano stati gli stessi dirigenti scolastici ad aver richiesto l'intervento delle forze dell'ordine essendo note le attività di spaccio da parte di alcuni studenti.

Con l’aiuto del pastore tedesco di nome Pando della Polizia di Stato e del pastore tedesco di nome Rocco dei Carabinieri, sono stati controllati alcuni studenti all’interno delle classi e negli spazi comuni. In due istituti, all'interno dei bagni, sono stati trovati, nascosti da ignoti, oltre 110 grammi di hashish, pronti per essere spacciati.

I controlli verranno ripetuti nei prossimi giorni con modalità diverse. Le forze di polizia si rendono disponibili inoltre a potenziare l’attività di prevenzione anche attraverso incontri da tenersi con gli studenti, organizzati da tutti gli istituti che lo ritenessero opportuno.

"Voglio ringraziare pubblicamente, anche questa volta, gli uomini del commissariato di Polizia di Pontedera, i Carabinieri e gli agenti della Polizia Locale, che stamani hanno effettuato una operazione antidroga al Villaggio Scolastico. Sempre nella stessa giornata è da sottolineare anche l'altra operazione, portata a compimento con successo dai Carabinieri, che ha portato all'arresto in pieno centro di un giovane in possesso di diversi involucri di droga pronti per essere spacciati - afferma il sindaco Simone Millozzi - si tratta dunque di operazioni che confermano l'attenzione e il costante controllo del territorio attuato da parte di tutte le forze di polizia, dalla Polizia stessa ai Carabinieri, alla Guardia di Finanza, al Corpo Forestale alla Polizia Municipale. Il mio ringraziamento va a tutti gli operatori di queste forze che con professionalità e accuratezza quotidianamente procedono con controlli mirati atti a prevenire molti reati".

"I controlli odierni, che verranno ripetuti, sono una positiva risposta anche a quelle segnalazioni e alla giusta esigenza, dei cittadini, di legalità e di sicurezza per i propri figli e le proprie famiglie - conclude Millozzi - con le stesse forze e la stessa intensità occorre al contempo potenziare l'attività di prevenzione e di informazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, controlli anti-droga nelle scuole: hashish nascosto nei bagni

PisaToday è in caricamento