Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Vecchiano

Doppia tragedia a Marina di Vecchiano: due persone muoiono nelle acque mosse

Vigili del fuoco e 118 sono intervenuti nella Penisola dei Gabbiani e in un tratto di mare poco distante nel primo pomeriggio di domenica 2 luglio

Primo pomeriggio tragico sulla spiaggia di Marina di Vecchiano, dove il personale dei Vigili del Fuoco e del 118 sono intervenuti per mettere in sicurezza due gruppi distinti di persone. Purtroppo l'arrivo tempestivo dei soccorsi non ha evitato la doppia tragedia: durante le operazioni di salvataggio sono morti due uomini.

Due pattuglie della Polizia sono intervenute insieme ai Vigili del Fuoco, a un equipaggio della Capitaneria di porto di Viareggio, alla Municipale di Vecchiano e agli operatori del 118. Un cittadino polacco 39enne con il figlio di 16 anni e un altro ragazzino polacco di 8 anni si sono trovati in difficoltà dopo essersi tuffati: i due minori si sono salvati, l'uomo (che era con la famiglia in vacanza da parenti a Lucca) è affogato.

Nel secondo episodio, avvenuto a sud della bocca del Serchio, è deceduto per annegamento un italiano 48enne di Firenze. In questo caso la volante è andata in ausilio alla Polizia Municipale di San Giuliano Terme, che ha provveduto a comunicare i fatti al magistrato ti turno. Nel primo caso il PM Mantovani ha disposto, sentiti gli accertamenti fatti dalla Polizia che ha verbalizzato i testimoni presenti, la riconsegna della salma ai familiari. Per il secondo caso il PM ha disposto il trasferimento a medicina legale per ulteriori accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppia tragedia a Marina di Vecchiano: due persone muoiono nelle acque mosse
PisaToday è in caricamento