rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Cascina

Cascina: acquista on line la "droga dello stupro", scatta l'arresto

Il 42enne aveva comprato l'ecstasy liquida in Olanda tramite un sito internet: aveva speso 200 euro, ma la droga poteva fruttare 12mila euro al cascinese

Un acquisto on line di droga. Così un 42enne disoccupato, residente a Cascina, aveva pensato di entrare in possesso del GBL - gamma-butirrolattone (o ecstasy liquida), nota come la "droga dello stupro". 

L’uomo aveva acquistato la sostanza stupefacente in Olanda tramite un sito internet. Tale acquisto illecito è stato accertato dai finanzieri milanesi che hanno segnalato l’arrivo in Toscana del plico contenente il GBL al Nucleo di Polizia Tributaria di Firenze. Quando l’uomo si è presentato per ritirare il pacco è stato arrestato in flagranza di reato per possesso di sostanze stupefacenti. La successiva perquisizione dell’appartamento dove viveva il giovane ha portato al sequestro anche di 2,5 gr. di hashish.


La droga sequestrata, mezzo litro in totale, comprata ad un prezzo di 200 euro, poteva portare alla composizione di oltre 1.000 dosi, con un valore commerciale di circa 12.000 euro. L’uomo è stato arrestato e condotto presso il carcere di Pisa.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina: acquista on line la "droga dello stupro", scatta l'arresto

PisaToday è in caricamento