Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Vicopisano

'Educazione alla cittadinanza' materia di scuola: anche Vicopisano dice 'sì'

Nuova adesione alla proposta di legge popolare promossa dall'Anci. Ecco tutte le info per sostenere l'iniziativa

Anche Vicopisano dice 'sì' alla proposta di Anci, promossa in tutta Italia, di rendere una rinnovata 'educazione civica' materia scolastica a tutti gli effetti. La proposta di legge popolare, da sostenere attraverso la raccolta di firme, prevede che nelle scuole di ogni ordine e grado l'ora di 'educazione alla cittadinanza' sia materia curricolare, obbligatoria e con voto. La legge andrebbe quindi trasformare gli eventuali progetti formativi presenti in vari istituti, andando a paririfare l'insegnamento agli altri.

In provincia avevano già aderito all'iniziativa Ponsacco, Volterra, Pisa, Castelfranco di Sotto, Montopoli in Val D'Arno, San Miniato e Santa Croce sull'Arno. "Sarebbe molto importante partire dai banchi di scuola per formare buoni cittadini - sottolinea il sindaco Juri Taglioli - non a caso questa proposta di legge da noi sottoscritta parte proprio dai sindaci e dagli amministratori di tutta Italia. Educare al bene comune, alla legalità e alla sicurezza nel rispetto reciproco. Ma anche all’utilizzo della rete contro discorsi di odio, cyberbullismo, false notizie e informazioni, promuoverndo la partecipazione civica. Sono solo alcuni degli obiettivi di questa proposta che ci impegneremo anche personalmente a sostenere fino al raggiungimento del traguardo delle 50mila firme e della presentazione in Parlamento". 

E' possibile sottoscrivere la proposta all’ufficio Anagrafe del Comune ed è previsto un banchetto di raccolta firme anche domenica 9 settembre, in occasione della Festa dei bambini e delle bambine che si svolgerà al circolo L'Ortaccio a Vicopisano, dalle 16.00 alle 19.00. Altri banchetti saranno organizzati nelle prossime settimane e ne sarà data comunicazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Educazione alla cittadinanza' materia di scuola: anche Vicopisano dice 'sì'

PisaToday è in caricamento