A San Rossore l'elicottero antincendio della Protezione Civile Regionale

Rimarrà presso la Tenuta per tutta l'estate, a disposizione del territorio pisano e toscano

A San Rossore, per il secondo anno consecutivo, trova la sua base operativa l'elicottero antincendio della Protezione Civile, grazie all'accordo tra l'Ente Parco e la Regione Toscana. Arrivato il 1° luglio rimarrà per tutto il periodo estivo, correlato al più alto rischio incendi, sempre pronto a intervenire in caso di necessità grazie alla professionalità degli elicotteristi, a disposizione di tutto il territorio pisano e toscano sulla base delle indicazioni della sala operativa unificata permanente della Regione. La Tenuta è stata scelta per la facile raggiungibilità dei collegamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si ricorda che proprio dal 1° luglio, e fino al 31 agosto salvo proroghe, è vietato su tutto il territorio regionale l'abbruciamento di residui vegetali e qualsiasi accensione di fuochi. Come tutto l'anno è vietato abbandonare rifiuti, in special modo sigarette. La mancata osservanza dei divieti comporta l'applicazione delle sanzioni previste. In caso di incendio, si invita a segnalare ai seguenti numeri: 800 425 425 (Sala Operativa Unificata Permanente della Regione Toscana), 1515 (Corpo Forestale dello Stato), 115 (Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Covid in classe: cinque nuovi casi nelle scuole di Pisa

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Coronavirus in Toscana, 90 casi in più: a Pisa 24 nuovi positivi

  • Mareggiata a Marina di Pisa: allagamenti e pietre sul lungomare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento