Cronaca

Bambina di tre anni colpita da emorragia cerebrale: condizioni gravi ma stabili

La piccola è ricoverata all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze. I genitori, dopo i primi malesseri, l'hanno portata al 'Lotti' di Pontedera dove i medici hanno capito la gravità delle sue condizioni

E' ricoverata in gravi condizioni all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze una bambina di tre anni, residente a Bientina, colpita da emorragia cerebrale. La piccola ha iniziato a stare male, con febbre e vomito, ed è stata portata dai genitori all'ospedale 'Lotti' di Pontedera dove i medici hanno capito che non si trattava di una normale influenza. Così è stata trasferita prima a Cisanello e poi con l'elisoccorso all'ospedale fiorentino, dove è ricoverata in rianimazione. La prognosi resta riservata, ma l'ultimo bollettino medico parla di condizioni che si sono stabilizzate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina di tre anni colpita da emorragia cerebrale: condizioni gravi ma stabili

PisaToday è in caricamento