Cronaca

Segretaria Pd a luci rosse, il presidente Rossi: "Chi fa politica non può esporsi così"

Il governatore della Toscana è intervenuto questa mattina a Radio 24, parlando in breve anche della vicenda della ex segretaria del Pd che ha girato un film porno. Intanto la giovane e la sua famiglia sono chiuse nel silenzio

Affronta la questione della ex segretaria del circolo Pd di Cigoli, nel comune di San Miniato, anche il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi durante la sua intervista di stamattina a Radio 24. "Berlinguer indicava come modello femminile Santa Maria Goretti, mi sembra che di tempo ne sia passato molto - ha evidenziato il governatore - una persona che fa politica dovrebbe evitare di esporsi così in filmini che poi girano per il paese. Però è una scelta che ha fatto liberamente, mi dicono che sia una brava ragazza, studiosa".

"Speriamo solo - ha chiuso con una battuta Rossi - di non aver fatto una brutta figura, rispetto ad altre vicende che hanno attratto l'attenzione del paese ultimamente".

Intanto da San Miniato, dove la 25enne abita con la famiglia, gli abitanti si dividono tra chi sostiene che non c'è niente di male in ciò che ha fatto e chi invece la condanna fermamente.
Le finestre della sua abitazione sono serrate: della giovane si sono perse le tracce.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segretaria Pd a luci rosse, il presidente Rossi: "Chi fa politica non può esporsi così"

PisaToday è in caricamento