Cronaca

Da Pisa al Parlamento Europeo: Enrico Santus intervista Schulz

Il neolaureato all'Università di Pisa ha partecipato a un'iniziativa promossa sulla pagina ufficiale del Parlamento Europeo e ha conquistato un posto nella rosa dei tre cittadini che potranno incontrare Schulz

Enrico Santus

Sarà Enrico Santus, neolaureato dell'Università di Pisa, l'italiano che nei prossimi giorni andrà a Strasburgo per intervistare il presidente del Parlamento Europeo, Martin Schulz. Laureato in Linguistica, il giovane sardo d'origine, ha infatti partecipato a un'iniziativa promossa sulla pagina ufficiale del Parlamento Europeo e ha conquistato un posto nella rosa dei tre cittadini che potranno incontrare Schulz e domandargli quali politiche sta attuando l'Ue per far fronte alla crisi. Con lui una spagnola e una cipriota.


Santus ha aperto una pagina Facebook (Interview Martin Schulz) in cui ciascuno può proporre e discutere le domande, cosicché l'intervista possa incanalare non solo i suoi interessi personali, ma anche quelli della comunità (tutta internazionale) che vorrà contribuire. "Di sicuro - ha scritto Santus sul web spiegando l'iniziativa - si parlerà tanto di identità e di futuro, perché è su questi concetti che è necessario riflettere: l'Europa sarà tale quando inizierà a ruotare intorno agli europei, in quanto cittadini e non in quanto numeri".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Pisa al Parlamento Europeo: Enrico Santus intervista Schulz

PisaToday è in caricamento