Cronaca

Eroina nascosta in bocca al controllo, ma viene scoperto: arrestato 28enne

Il giovane è stato fermato per un controllo mentre era a bordo di una bicicletta a Ponte a Egola

Foto di archivio

Ha nascosto la droga in bocca, ma non lo ha salvato dall’essere scoperto. L'altro giorno, 4 febbraio, i Carabinieri di San Miniato hanno arrestato un 28enne tunisino per detenzione ai fini di spaccio.

I militari, durante un quotidiano controllo a Ponte a Egola, hanno fermato l'uomo mentre viaggiava a bordo di una bicicletta. Gli operatori non si sono fatti sorprendere dall'abilità del soggeto nel tenere occultato lo stupefacente, recuperando così la droga: 5 dosi di eroina dal peso di 3 grammi e mezzo.

E’ scattata quindi anche la perquisizione domiciliare, che ha permesso agli investigatori di rinvenire la somma contante di 2mila euro, più tutto l’occorrente per pesare e confezionare lo stupefacente. L’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza ed è stato giudicato ieri con rito direttissimo.

Foto di archivio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eroina nascosta in bocca al controllo, ma viene scoperto: arrestato 28enne

PisaToday è in caricamento