rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca San Giusto / Via dell'Aeroporto

Aeroporto: nasconde 5 chili di eroina nel doppio fondo della valigia

In manette è finito un cittadino tanzaniano che con il suo atteggiamento incerto ha insospettito le Fiamme Gialle e il personale della dogana. La droga era all'interno di una tavola sigillata

Guardia di Finanza di Pisa e Funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli - SOT Aeroporto di Pisa impegnati nell’azione di repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti. Presso la sala arrivi internazionali del 'Galilei' hanno tratto in arresto un cittadino tanzaniano che trasportava una tavola sigillata contenente complessivamente 5,100 kg di eroina, occultata nel doppio fondo del proprio bagaglio.

Il passeggero, proveniente da Nairobi (Kenia), aveva effettuato uno scalo intermedio a Parigi ed è stato fermato per il controllo del bagaglio dai funzionari doganali insospettiti dal suo comportamento incerto e contraddittorio. L’ispezione del bagaglio ha consentito di rinvenire, abilmente occultata, una tavola sigillata contenente, compressa, la sostanza stupefacente, immediatamente riconosciuta e sequestrata dai funzionari doganali della SOT Aeroporto e dai finanzieri della Compagnia di Pisa.

Il cittadino tanzaniano arrestato per traffico internazionale di sostanze stupefacenti è stato condotto presso il carcere 'Don Bosco' di Pisa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto: nasconde 5 chili di eroina nel doppio fondo della valigia

PisaToday è in caricamento