Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Farmaco per la pressione al posto dello sciroppo: neonata in ospedale

I genitori avevano chiesto uno sciroppo per curare la tosse della loro bambina di appena 40 giorni. In farmacia hanno però dato ai due un altro farmaco. Quando a casa si sono accorti dell'errore la piccola aveva già ingerito il medicinale

Un errore che poteva costare caro ad una bambina di soli 40 giorni. I genitori vanno infatti in farmacia per comprarle uno sciroppo per la tosse e ricevono però un farmaco per la pressione. E' successo in una farmacia di Pisa e sul caso, per risalire alle esatte responsabilità, sta indagando la Polizia. I genitori hanno sporto denuncia. La bambina, quando il padre e la madre si sono accorti dell'errore, aveva già assunto la medicina così è stata subito portata all'ospedale dove è ricoverata in osservazione, anche se le sue condizioni non destano alcuna preoccupazione.

Un episodio che avrebbe potuto avere conseguenze più gravi e che insegna a stare sempre ben attenti e a controllare le indicazioni prima di ingerire qualsiasi farmaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farmaco per la pressione al posto dello sciroppo: neonata in ospedale

PisaToday è in caricamento