Cronaca San Rossore

San Rossore: Vigili del Fuoco alla ricerca di sostanze chimiche

Esercitazione dei Vigili del Fuoco di tutta la Toscana nella Tenuta pisana. L'obiettivo è stato quello di applicare le procedure operative in caso di emergenze NBCR (Nucleari, Biologiche, Chimiche e Radiologiche)

Un momento dell'esercitazione

Si è conclusa a Pisa, nella Tenuta di San Rossore, una 4 giorni di esercitazioni che ha visto i Vigili del Fuoco della Toscana impegnati in operazioni di ricerca, identificazione e recupero di sostanze radiologiche e chimiche, il tutto sotto il coordinamento della Direzione Centrale per l'Emergenza di Roma e la Direzione Regionale Toscana.
L'obiettivo è stato di applicare le procedure operative in caso di emergenze NBCR (Nucleari, Biologiche, Chimiche e Radiologiche), che vedono i Vigili del Fuoco in prima linea, al fine di tutelare gli operatori e permettere di individuare rapidamente le misure di sicurezza da attuare a tutela della pubblica incolumità.

L'esercitazione, per la prima volta nel suo genere, ha visto il coinvolgimento di circa 100 Vigili del Fuoco di tutta la Toscana insieme al personale del Nucleo Regionale per interventi radiologici di stanza a Pisa e del Nucleo regionale NBCR di Firenze.

L'iniziativa ha dato esiti più che positivi ed è stata apprezzata a tutti i livelli. Non è escluso che venga ripetuta anche l'anno prossimo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Rossore: Vigili del Fuoco alla ricerca di sostanze chimiche

PisaToday è in caricamento