Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via Battisti

Sesta Porta, umidità negli spogliatoi dei vigili: esposto alla Asl

Interpellata anche la Corte dei Conti dai Cobas Pubblico Impiego che tornano a denunciare le condizioni della nuova struttura di via Battisti. "Una spesa colossale con soldi pubblici per locali già fatiscenti"

Esposto ad Asl e Corte dei Conti per verificare l'idoneità dei locali della Sesta Porta. Il tutto corredato da fotografie che documentano la situazione presente nella nuova struttura di via Battisti. E' quanto è stato messo in atto dal rappresentante della sicurezza dei lavoratori Federico Giusti e dai Cobas Pubblico Impiego. Nel mirino lo spogliatoio della Polizia Municipale, con evidenti tracce di umidità sulle pareti.

"Le foto allegate dimostrano l'assenza di interventi manutentivi da parte del Comune - affermano i Cobas - gli agenti della Polizia Municipale e i lavoratori vivono in una condizione di disagio per i locali umidi e fatiscenti". "Insomma siamo di fronte - proseguono dai Cobas - ad una spesa colossale sostenuta con i soldi Umidita? spogliatoio Polizia Municipale Sesta Porta 1-2pubblici per locali di nuova costruzione che a distanza di due anni sono già fatiscenti. Chi avrebbe dovuto vigilare sulle opere poco o nulla ha fatto. Avevamo ragioni da vendere a sostenere che questi locali non si addicevano alla caserma della Polizia Municipale, i suoi sotterranei sono in condizioni pietose e gli interventi a lungo promessi non sono mai arrivati o comunque quelli realizzati non hanno modificato la situazione".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesta Porta, umidità negli spogliatoi dei vigili: esposto alla Asl

PisaToday è in caricamento