Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Unioni civili: esposto alla Procura contro il sindaco di Cascina

Lo ha depositato il Gay Center che sta preparando una black list dei Comuni anti-unioni civili. In un lungo comunicato il primo cittadino leghista aveva parlato di "registrucolo degli amanti omosessuali"

Il sindaco Ceccardi con Matteo Salvini

Proprio in provincia di Pisa è stato depositato il primo esposto contro un sindaco che si oppone alla celebrazione delle unioni civili. Lo ha presentato il Gay Center di Roma che comunica come siano numerose le segnalazioni di Comuni che non rispettano la legge. "Stiamo attuando segnalazioni ed esposti - spiegano - ieri abbiamo presentato un esposto alla Procura di Pisa e ai Carabinieri di Cascina ed all'Oscad, dopo le dichiarazioni di Susanna Ceccardi, sindaco di Cascina, che vuole agire, come dichiarato, in autonomia e indipendenza non registrando le unioni civili".

"L'obiezione di coscienza - ricorda il Gay Center - non è prevista dalla legge e le parole di Ceccardi sono una grave violazione dei diritti, oltre che della legislazione statale. Agiremo contro tutti i Comuni che non applicheranno la legge, a breve pubblicheremo una blacklist". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unioni civili: esposto alla Procura contro il sindaco di Cascina

PisaToday è in caricamento