Cronaca

Vagavano in strada oltre il coprifuoco: erano due ladri, per loro c'è l'espulsione

I due cittadini georgiani, irregolari sul territorio nazionale, sono stati bloccati nella notte tra il 18 e il 19 febbraio in zona Stazione dalla Polizia

Vagavano in zona Stazione ampiamente fuori dal limite previsto dal coprifuoco: nella nottata tra giovedì 18 e venerdì 19 febbraio due cittadini georgiani sono stati fermati per un controllo dagli agenti della Questura di Pisa. Gli uomini, incapaci di motivare la loro presenza in strada a notte inoltrata e sprovvisti di documenti di identità, sono stati portati alla Centrale di via Lalli.

Qui, in seguito ai controlli della Polizia, è emerso che i due georgiani, irregolari sul territorio nazionale, avevano precedenti per furti in abitazione. Così sono stati sanzionati per la contravvenzione delle misure di contenimento della pandemia, per poi essere avviati alla Sezione Espulsioni dell'ufficio Immigrazione. Per i due georgiani è stato predisposto il provvedimento di espulsione: il Centro di Permanenza e Rimpatrio di Milano ha preso in carico la richiesta. I due uomini oggi pomeriggio verranno scortati al Centro dalla Questura di Pisa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vagavano in strada oltre il coprifuoco: erano due ladri, per loro c'è l'espulsione

PisaToday è in caricamento