Cronaca

Vecchiano, 'Estate anziani a San Rossore': via alle prenotazioni

Per luglio ed agosto è prevista la possibilità di passare le giornate fra la spiaggia del Gombo ed il circolo ricreativo del parco

L'amministrazione comunale di Vecchiano e l'Ente Parco Regionale Migliarino-S. Rossore-Massaciuccoli avviano come ogni anno per luglio e agosto il progetto 'Estate anziani in San Rossore'.

"Si tratta di un evento con attività programmate finalizzate alla socializzazione delle persone anziane nel periodo più caldo dell'anno - spiega il Sindaco di Vecchiano Massimiliano Angori - un progetto divenuto ormai tradizionale per i nostri anziani e fortemente voluto dalla nostra amministrazione, che impegna la cifra di 9mila euro per realizzarlo nell'estate 2016".

Le attività si svolgono a partire dal prossimo 1° luglio. Possono partecipare tutte le persone che hanno compiuto i 60 anni di età e che contribuiscono ai costi versando una quota di 7 euro per ogni giorno di partecipazione. Le attività prevedono da un minimo di 10 fino ad un massimo di 21 persone. Per prenotarsi è sufficiente telefonare agli uffici del Comune di Vecchiano in orario 9-11 al numero 050/859642, nei giorni di lunedì e martedì della settimana precedente al soggiorno che si desidera effettuare.

"Coloro che prenderanno parte a questa iniziativa potranno trascorrere delle serene giornate che prevedono le mattinate alla spiaggia del Gombo ed i pomeriggi al Circolo ricreativo aziendale interno al Parco di San Rossore - aggiunge il primo cittadino - sono previste, inoltre, gite in battello ed escursioni con il trenino, in date da definire. Martedì 12 agosto sarà la giornata di chiusura, con mare alla mattina e alle 13 festa con pranzo e musica presso il Ristorante L'Ippodromo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vecchiano, 'Estate anziani a San Rossore': via alle prenotazioni

PisaToday è in caricamento