Cronaca

Festa della Toscana: Estela Carlotto porterà la sua testimonianza nel Consiglio Comunale aperto

Durante il Consiglio Comunale aperto a tutta la cittadinanza per celebrare la Festa della Toscana, interverrà la presidente delle Nonne di Plaza de Mayo, l’organizzazione argentina per i diritti umani

Estela Carlotto

Una doppia occasione per un incontro significativo ed un Consiglio Comunale aperto: le tematiche della Festa della Toscana si intrecciano con quelle della Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne incontrando una donna simbolo.

Giovedì 28 novembre a partire dalle ore 15.00 preso la Sala Regia di Palazzo Gambacorti sarà presente per parlare con la città Estela Carlotto, presidente delle Nonne di Plaza de Mayo, l’organizzazione argentina per i diritti umani che ha la finalità di localizzare e restituire alle famiglie legittime tutti i bambini sequestrati e desaparecidos nell’ultima dittatura militare (1976-1983), creare le condizione per predisporre la Commissione per quei crimini contro l’umanità e ottenere la giusta pena per tutti i responsabili.

L’incontro è previsto all’interno del Consiglio Comunale aperto dedicato alla Festa della Toscana 2013.

Interverranno: Il sindaco di Pisa Marco Filippeschi; il presidente del consiglio Comunale Ranieri Del Torto; la presidente della Lega internazionale donne per la pace e la libertà Giovanna Pagani; il Capo ufficio politico dell’ambasciata argentina Carlos Cherniak; Buscarita Roa, abuela de Plaza de Mayo; il presidente Ciep Massimo de Santi. Coordina l’assessora Marilù Chiofalo.

A concludere l’incontro la testimonianza di Estela Carlotto.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Toscana: Estela Carlotto porterà la sua testimonianza nel Consiglio Comunale aperto

PisaToday è in caricamento