Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Castelfranco di Sotto, evade dai domiciliari due volte: fa il bis di arresti

La ragazza, una 27enne, madre di due figli piccoli, era finita ai domiciliari perchè coinvolta nel traffico di sostanze stupefacenti. La giovane si è allontanata da casa con la scusa di acquistare le sigarette

Arrestata due volte nel giro di pochi giorni per evasione. Nel mirino dei Carabinieri della Compagnia di San MIniato una ragazza di 27 anni di Castelfranco di Sotto, agli arresti domiciliari perchè coinvolta in un traffico di sostanze stupefacenti.

La ragazza è stata sorpresa una prima volta all’esterno della propria abitazione dai militari, che, nel corso dell’ordinaria attività di controllo sul rispetto delle prescrizioni legate alla misura cautelare, non hanno trovato la giovane all'interno della sua abitazione, ma l'hanno rintracciata poco lontano mentre faceva rientro a casa. In questo caso, arrestata e giudicata con rito direttissimo dal Tribunale di Pisa, la giovane è stata condannata alla pena di 10 mesi di reclusione per il reato di evasione e riammessa alla stessa misura degli arresti domiciliari, anche in considerazione del fatto che ha due figli di pochi anni.

Da lì a pochi giorni, tuttavia, la ragazza è stata nuovamente sorpresa dai Carabinieri mentre faceva rientro a casa. La 27enne si è così giustificata dicendo di essersi allontanata solo pochi minuti per comprare le sigarette, ma le scuse non le hanno evitato di essere arrestata per lo stesso reato una seconda volta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco di Sotto, evade dai domiciliari due volte: fa il bis di arresti

PisaToday è in caricamento