Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Castelfranco di Sotto

Castelfranco di Sotto, evade dai domiciliari per la terza volta: il figlio di un anno solo in casa

La ragazza di 27 anni era già stata arrestata due volte nel mese di maggio, ma era sempre riuscita ad evitare il carcere per la presenza del figlio piccolo da accudire. Stavolta invece per lei si sono spalancate le porte del penitenziario

E' uscita di casa un'altra volta, rientrando da un ingresso secondario per eludere i controlli dei Carabinieri. Era già successo, due volte, un mese fa. La ragazza, una italiana di 27 anni, residente a Castelfranco di Sotto, ai domiciliari per reati di stupefacenti, era però sempre riuscita ad evitare il carcere, principalmente per prendersi cura del figlio di soli 12 mesi con lei convivente. Stavolta però, al termine dell’udienza di convalida dell’arresto, anche in ragione dei precedenti e molteplici episodi di evasione, alla ragazza è stata applicata la custodia cautelare in carcere in attesa del nuovo e ulteriore processo fissato per il prossimo mese di luglio.   

Nel corso della loro attività di controllo sul rispetto delle prescrizioni connesse alla misura degli arresti domiciliari, i militari dell'Arma, dopo aver nuovamente verificato l’assenza della ragazza dalla propria abitazione, hanno sorpreso la stessa mentre cercava di rientrare utilizzando un ingresso secondario per provare ad eludere gli eventuali controlli. Nella circostanza i Carabinieri verificavano anche che la ragazza aveva lasciato da solo in casa il figlio di un anno, motivo per cui alla stessa veniva contestato anche il reato di abbandono di minore.

La giovane mamma è finita così in manette per la terza volta nel giro di un mese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco di Sotto, evade dai domiciliari per la terza volta: il figlio di un anno solo in casa

PisaToday è in caricamento