menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel 2020 a Pisa evasi quasi 2 milioni di Iva

Sono i dati dell'Agenzia delle Dogane: irrogate sanzioni per quasi 3 milioni

Nel corso del 2020, i funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Pisa, nonostante il periodo emergenziale, hanno continuato l'attività di verifiche e controlli in ambito intracomunitario, accertando un'evasione di Iva complessiva per 1.825.033 euro, che ha comportato l'erogazione di sanzioni pari a 2.842.248 euro.

L'attività svolta, che ha interessato società operatori del commercio all'ingrosso di minerali metalliferi e metalli ferrosi e nel commercio di tessuti damascati, è scaturita da un'attenta analisi dei rischi mirata a settori ad alta evasione fiscale, attraverso un sistematico e complesso monitoraggio delle movimentazioni intracomunitarie dei beni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Riapre la gelateria De' Coltelli dopo la pausa invernale

social

Ricette locali, il riso al tartufo alla pisana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento