Cronaca

'Fair Saturday': la risposta anticonsumistica con i valori dell'arte e della cultura della salute

Il cartellone di eventi si snoda dal 23 novembre al 1° dicembre: mostre alla Gipsoteca, incontri sulla prevenzione e la cura di cancro e Parkinson, celebrazione del trentennale di 'Tuttomondo' e molto altro

Pisa scende in campo contro il 'Black Friday' rispondendo, insieme ad altre 180 città nel mondo, a suon di arte e cultura salute: dal 23 novembre al 1° dicembre, dislocato in differenti luoghi del centro, andrà in scena la terza edizione del 'Fair Saturday'.  L’iniziativa, nata come risposta anticonsumistica al ‘Black Friday’ e per questo organizzato nell’ultimo sabato del mese di novembre, grazie al successo ottenuto nel corso delle edizioni è diventato un cartellone di eventi spalmato su più giornate. A curaree l’edizione 2019 per la città di Pisa c’è Isbem (Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo) insieme al Comune di Pisa e alla Fondazione Arpa. "Quest’anno ci siamo prefissati l’obiettivo della promozione della cultura – spiega Simona Gambacorta, rappresentante di Isbem e coordinatrice di 'Fair Saturday' - declinata in tutte le sue sfaccettature, come occasione di incontro e riflessione riguardo tematiche di interesse comunitario, allo scopo di preservare e divulgare i valori morali della nostra società. Nella città si snoderà una serie di incontri, mostre, conferenze, laboratori, spettacoli e intrattenimento, tenuti da artisti, relatori e figure che con il loro lavoro e la loro dedizione contribuiranno a creare un valore sociale".

I luoghi nei quali si terranno gli appuntamenti del cartellone sono il Cinema Teatro Nuovo, la Gipsoteca di Arte Antica, la Torre dell’Orologio, l’Istituto Alberghiero 'G. Matteotti', Tuttomondo di Keith Haring e la Misericordia di Pisa. L’apertura sarà affidata, sabato 23 novembre, a due incontri di ambito medico focalizzati su due temi centrali nella vita di molte persone: la prevenzione e la cura oncologica e l’informazione sul morbo di Parkinson. "Cercheremo di spiegare come si riesce a tenere a bada il cancro – commenta il professor Generoso Bevilacqua, presidente dell’Associazione oncologica pisana 'Piero Trivella' – la corretta prevenzione e la definizione di terapie personalizzate consentono oggi una vita praticamente normale alle persone colpite da tumore". L’incontro sul tema del Parkinson partirà invece dal viaggio in moto di Sandro Paffi, affetto da questo morbo, e attraverso il racconto dell’Associazione Pisa Parkinson cercherà di "sensibilizzare tutti su questa malattia subdola e ancora oggi incurabile – sottolinea Alberta Tellarini, vicepresidente dell’associazione – nonostante il decorso neurodegenerativo le persone possono continuare ad avere una vita felice, ricca e piena di emozioni ed esperienze. La differenza la fanno l’impegno e la volontà di mantenersi attivi".

Un altro momento importante dell’iniziativa saranno le visite gratuite e il servizio di informazione sulla prevenzione che la Misericordia di Pisa offrirà nella sede di via Gentile da Fabriano: “Il 25, 27 e 29 novembre dalle 9.30 alle 11.30, e dalle 15.30 alle 17.30 le porte saranno aperte a tutti”, spiega Sandra Capuzzi. Il 29 novembre alle 17.30 infine verrà inaugurata una targa informativa accanto al murale ‘Tuttomondo’ di Keith Haring, "per celebrare degnamente il trentennale dell’opera, entrata di diritto nel patrimonio artistico della città. Il cartello vuole essere un’ulteriore valorizzazione ad uso e consumo dei turisti e dei passanti", sottolinea Pierpaolo Magnani, assessore alla cultura del Comune di Pisa. "Le celebrazioni per il murale di Haring proseguiranno anche il 30 novembre – conclude l’assessore – quando dalle 17 un dj set animerà Piazza XX Settembre, nella quale ci sarà un vernissage di artisti di strada, colleghi del compianto artista inglese, e un videomapping che proietterà sulla Torre dell’Orologio e sulle Logge di Banchi le iconiche figure di Haring”.

Il programma nel dettaglio

- Sabato 23 novembre, Cinema Teatro Nuovo

Ore 10.00 - Inaugurazione con l’assessore alla cultura Pierpaolo Magnani

Ore 10.30 - Due parole: AI come Intelligenza Artificiale, a cura del Prof. Paolo Ferragina

Ore 11.00 - Un viaggio in moto contro il Parkinson: Sandro Paffi racconta. A cura di Sandro Paffi e Associazione Pisa Parkinson

Ore 12.00 - I pilastri della medicina moderna: Prevenzione e medicina personalizzata, a cura del Prof. Generoso Bevilacqua

Ore 14.30 - Laboratorio di canto

Ore 21.00 - Un canto essenziale, spettacolo musicale a cura di Enzo e Lorenzo Mancuso

- Domenica 24 novembre, Cinema Teatro Nuovo

Ore 10.30 - Fai il punto sulla tua pelle! Conocere e prevenire il melanoma. A cura dell’Associazione Contro il Melanoma OdV con gli interventi di: S. Carpi, R. Gianfaldoni, P. Paolicchi, N. Dubbini;

Ore 12.00 - Aperitivo

Ore 17.00 - La fantastica storia di Giannino e il gatto. Omaggio a Gianni Rodari. Spettacolo a cura della Compagnia ASMED

- Martedì 26 novembre, Istituto Alberghiero ‘G. Matteotti’

Ore 18.00 - I profumi ed i sapori di sua maestà il tartufo, con la D.ssa Cristiana Vettori

Ore 20.00 - Conviviale con gli chef Pietro Vattiata e Benedetto Squicciarini

Giovedì 28 novembre, Cinema Teatro Nuovo

Ore 10.00 - Plauto. Alle radici del comico. Spettacolo a cura dell’Associazione culturale PesoPiuma

- Venerdì 29 novembre

Ore 17.30, piazza Keith Haring - Inaugurazione cartello murale Tuttomondo di Keith Haring e djSet. A cura di Comune di Pisa

Ore 21.15, Cinema Teatro Nuovo - La palla al piede. Spettacolo a cura della Compagnia Teatro Studio

- Sabato 30 novembre

Ore 15.30, Cinema Teatro Nuovo - Nati per Leggere: l’impatto della lettura ad alta voce nello sviluppo neurocomportamentale del bambino. A cura di Silvia Dragoni e Fiorenza Poli.

Ore 16.15, Cinema Teatro Nuovo - Letture per bambini da 0-6 anni, a cura dei Volontari Nati per Leggere

Ore 17.00, piazza XX Settembre - Vernissage e videomapping su Torre dell’orologio e Logge di Banchi, a seguire djSet

Ore 21.15, Cinema Teatro Nuovo – Intrappolata, a cura della Compagnia Teatranti Quanto Basta.

- Domenica 1° dicembre, Cinema Teatro Nuovo

Ore 17.00 - Solo una favola. 3 favole fatte di magia e 5 raccontastorie. Spettacolo teatrale a cura della Compagnia Policardia Teatro.

- Eventi dal 23 al 30 novembre

Gipsoteca di Arte Antica - “In punta di disegno”, mostra di disegno a cura della Compagnia Pisana degli artisti dell’Arno e una esposizione opere e installazioni di arte con giovani artisti della Laba (Libera Accademia di Belle Arti) di Firenze.

Misericordia di Pisa - Ambulatorio aperto con rilevazione gratuita dei parametri fisiologici (pressione arteriosa, frequenza cardiaca, SpO2, ECG).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Fair Saturday': la risposta anticonsumistica con i valori dell'arte e della cultura della salute

PisaToday è in caricamento