rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Finisce il 2019: i 10 fatti che raccontano l'anno

Ripercorriamo le vicende che hanno segnato gli ultimi 12 mesi

1. Aggressione in strada con liquido sconosciuto

Finito il periodo delle festività natalizie, a metà gennaio (era la sera del 12) si verificano in rapida successione due singolari episodi di aggressione. Due persone si sono divertite, girando a bordo di un motorino, a lanciare del liquido addosso ad ignari passanti. In uno di questi due casi, il secondo, un ragazzo di colore è stato colpito agli occhi in via Contessa Matilde. Un testimone ha raccontanto la grande paura ed il dolore vissuto dalla vittima. Le sue condizioni poi risulteranno non gravi, si pensa che il liquido potesse essere candeggina od una soluzione a base di cloro.

L'etnia della persona colpita ha in prima battuta lasciato pensare ad un'azione razzista, con le conseguenti polemiche. La ricostruzione di quella serata fatta dalla Polizia ha fatto emergere la presenza di un primo episodio, dove in via Fucini a sfuggire all'attentato era stato un ragazzo italiano, facendo così perdere di peso l'ipotesi razzista.

Il clima a Pisa sul fronte sicurezza e microcriminalità era peraltro 'caldo', in quanto pochi giorni prima (8 e 9 gennaio) c'era stato un esteso raid contro le auto in sosta in centro storico. Almeno una ventina i casi accertati dalla Polizia. 

finestrino spaccato piazza san silvestro pisa gennaio 2019-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce il 2019: i 10 fatti che raccontano l'anno

PisaToday è in caricamento