Cronaca

Confcommercio Pisa: Federica Grassini eletta presidente per altri 5 anni

La cerimonia si è svolta venerdì alla Camera di Commercio. Dal 2014 al 2017 sono stati quasi duemila i nuovi associati

La presidente Grassini insieme al presidente di Confcommercio nazionale, Carlo Sangalli

Federica Grassini si conferma alla guida di Confcommercio Provincia di Pisa. Toccherà di nuovo a lei, conosciuta imprenditrice pisana nel settore della moda e dell'abbigliamento, guidare il vertice dell'associazione imprenditoriale nei prossimi 5 anni. E' questo l'esito dell'assemblea elettiva che si è svolta venerdì pomeriggio all'interno di una affollata Sala Ricci della Camera di Commercio alla presenza del presidente nazionale di Confcommercio, Carlo Sangalli. Proprio i risultati raggiunti dalla Confcommercio pisana nel corso degli ultimi anni di mandato hanno costituito il cuore del discorso della neo eletta presidente. A partire dalle 5.389 imprese associate e da un incremento di +1943 associati nel triennio 2014-2017.

"Siamo orgogliosi del lavoro svolto - ha affermato la presidente Grassini - ma siamo ben consapevoli che le sfide che ci aspettano nei prossimi cinque anni saranno ancora più impegnative e meritano un’energia rinnovata ed un forte senso di responsabilità. Aver lavorato bene in questi 4 anni, implica dover fare meglio nei prossimi cinque anni". Il titolo scelto per l’Assemblea è 'Progettare il cambiamento' "e ci saranno grandi cambiamenti nel futuro di questa città - ha preannuciato la presidente - le elezioni della prossima primavera, il futuro del nostro aeroporto, il tema decisivo della sicurezza”. In prima fila presente anche il gioielliere Daniele Ferretti. Tante anche le personalità presenti alla cerimonia.

Congratulazioni alla neoeletta Grassini anche da parte del presidente nazionale di Confcommercio, Sangalli: "E' una bella rielezione - ha detto Sangalli - e vedendo questa bellissima assemblea non ho dubbi nel credere che avete davanti a voi un futuro luminoso, che tutti insieme continuerete a fare". Il presidente Sangalli ha fatto riferimento proprio alla vicenda di Ferretti nel corso del suo discorso: "Nessuno dovrebbe essere costretto a scegliere cosa difendere tra quanto ha di più caro: libertà, incolumità, affetti, azienda. Nessuno dovrebbe rischiare la vita per fare il proprio lavoro onestamente. Nessuno dovrebbe trovarsi a scegliere tra la propria incolumità e un gesto pieno di conseguenze, morali, legali ed economiche. La storia dei coniugi Ferretti è la storia di persone normali che vogliono vivere in un paese normale, dove fare impresa significa rischiare i propri capitali ma non la propria vita".

Federica Grassini guiderà una squadra composta dal vicepresidente Alessandro Trolese, e dai membri di Giunta Franco Benedetti (Orafi e 50&Più), Enrico Morgantini (Farmacie), Valeria Di Bartolomeo (Terziario Donna), Fabrizio Fontani (ConfLitorale Sib), Entico Guardati (Fipe), Maurizio Nardi (Agenzie di Viaggio), Franco Palermo (Ambulanti), Alessandro Simonelli (Area Vasta), Mauro Buccioni (Agenti Immobiliari), Francesco Ciampi (Giovani Imprenditori), Massimo Bacherotti (Porticcioli d'Arno).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confcommercio Pisa: Federica Grassini eletta presidente per altri 5 anni

PisaToday è in caricamento