Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Vicopisano

Vicopisano, bracconieri di nuovo in azione: impallinato uno Sparviere

E' stato un cittadino a consegnare il rapace ad un volontario del WWF. L'animale si trova al centro di recupero della Lipu di Livorno dove cercheranno di salvarlo. Già nei giorni scorsi l'associazione ambientalista aveva criticato la riduzione della vigilanza ambientale

A pochi giorni dal ferimento, ad opera di bracconieri, di un Falco Pellegrino a Calci, c'è un nuovo episodio di 'attacco' ad un volatile protetto dalla legge, ferito ancora una volta da colpi di arma da fuoco. Si tratta di uno Sparviere, recuperato da un cittadino nel territorio del comune di Vicopisano e consegnato ad un volontario del WWF di Pisa.

Il rapace è stato prontamente soccorso e consegnato al centro di recupero della LIPU di Livorno con la speranza che possa essere salvato e tornare a volare. Del fatto è stata fatta denuncia contro ignoti alle autorità competenti. 

"Ormai quasi tutti i giorni si leggono sui quotidiani fatti di bracconaggio nei confronti della fauna selvatica o comunque a danno dell'ambiente in generale - affermano dal WWF Alta Toscana - purtroppo scelte miopi ed incomprensibili di non potenziamento e addirittura drastica diminuzione degli agenti di vigilanza ambientale sul territorio stanno già dando preoccupanti conseguenze".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicopisano, bracconieri di nuovo in azione: impallinato uno Sparviere

PisaToday è in caricamento