Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Centro Storico / Via Curtatone e Montanara, 15

Fermati due irregolari in centro: saranno espulsi

I due uomini sono stati sorpresi a consumare della sostanza stupefacente

Sorpresi a consumare della sostanza stupefacente nascosti dietro a una macchina e poi denunciati per altri reati. Due uomini di origini tunisine, uno nato nel 1992 e l'altro nel 1999, sono stati fermati nella serata di mercoledì 11 maggio in via della Sapienza da una pattuglia della Polizia che stava controllando la zona. L'uomo più giovane, al termine dellle procedure di identificazione, è risultato destinatario di un ordine di carcerazione e decreto di sospensione del medesimo ordine, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pisa in quanto a seguito di condanna deve espiare una pena residua di circa 8 mesi di reclusione per il reato di furto aggravato commesso in data 18 settembre 2021.

Il secondo invece è stato trovato in possesso di alcuni capi di vestiario ancora con la placca antitaccheggio attaccata, che poi dai successivi accertamenti risulterebbero rubati da un negozio di abbigliamento di Cascina, pertanto è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Pisa per il reato di ricettazione. La sostanza stupefacente rinvenuta che stavano per consumare, poi analizzata dalla Polizia Scientifica, è risultata corrispondere a 1 grammo di cocaina e a 2 grammi di eroina, che è stata sequestrata. Entrambi sono stati segnalati alla locale Prefettura come assuntori, ai sensi del Testo Unico Stupefacenti. Avviate infine nei loro confronti dalla Sezione Espulsioni dell'Ufficio Immigrazione le procedure finalizzate al loro allontanamento dal territorio nazionale essendo irregolari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati due irregolari in centro: saranno espulsi
PisaToday è in caricamento